Le droghe dellamore dea greca protettrice dellamore, della grazia

Le droghe dellamore dea greca protettrice dellamore, della grazia

Le proprieta afrodisiache delle droghe volgare le storie di tutti i Paesi da millenni

Afrodite evo la dea greca protettrice dellamore, della incanto, della erotismo e della libidine. Da lei deviazione la termine afrodisiaco, insieme la che si intende insieme cio cosicche stimola lardore e le prestazioni sessuali. Nella scrittura, nel superato disposizione e per esclusivo nel canto di Salomone, si enfatizza il elenco di cannella, mirra, zafferano e di altre droghe nel provocare impulso e elevazione amorosa. Nelle organizzazione greca, etrusca e romana si credeva a causa di motivi magici, religiosi oppure terapeutici, giacche vi fosse una legame tra tavolato e branda. La moltitudine ricorreva verso molte sostanze e alimenti ancora o escluso efficaci, airg non funziona piГ№ cosi attraverso gli uomini che attraverso le donne, atte per eccitare e a rafforzare la erotismo, leccitazione amorosa, bensi addirittura la ricchezza. Successivo la stregoneria erano afrodisiaci addirittura i genitali danimali e i cibi affinche nella aspetto rassomigliavano a falli ovvero testicoli.
阅读更多